cultura

Papa Francesco, Pascal e le conversazioni con Scalfari

-di SANDRO ROAZZI- A leggere l’ultima conversazione fra Papa Francesco ed Eugenio Scalfari si direbbe che ci sono probabilità di imbattersi in un prossimo futuro in una rivisitazione di Blaise Pascal di cui Scalfari sollecita la beatificazione ottenendo dal Papa attenzione. Il motivo di questa richiesta è la fine ammirevole del filosofo considerato il precursore […]

Read more
cultura

Islam moderato e vittimismo arabo (2)

-di EDOARDO CRISAFULLI- Ora la dico io una cosa controcorrente: il concetto di persecuzione religiosa – se ci limitiamo al rapporto problematico fra i figli di Abramo – è, in teoria, più cristiano che islamico. Non c’è testo cristiano antico, Vangelo incluso, che accetti la convivenza di più religioni nel medesimo spazio. Lo spirito totalizzante […]

Read more
cultura

Islam moderato e vittimismo arabo (1)

  -di EDOARDO CRISAFULLI- Annotiamocelo tutti, sarà utile per il manuale del cittadino europeo modello, perfettamente integrato nel sistema: non è più sufficiente che i musulmani – i leader religiosi, i predicatori, gli imam, gli ulema e i semplici credenti – rigettino a chiare lettere il terrorismo jihadista. Non basta neppure che isolino e caccino […]

Read more
cultura

Quel van contro i musulmani Londra e lo “scontro di civiltà”

Un van lanciato sulla folla in uscita dalla moschea di Finsbury Park a Londra, dopo la preghiere nel mese sacro del Ramadam. Al volante un “bianco”, un occidentale. Lascia sul terreno un morto e otto feriti. La gente, presa dalla rabbia, cerca di linciarlo. L’attentatore viene salvato dagli agenti ai quali offre una notevole collaborazione […]

Read more
cultura

Colorni e la scomparsa della sinistra in Europa

  -di FELICE CARLO BESOSTRI-* Eugenio Colorni scriveva su l’Avvenire dei Lavoratori del 1 febbraio del 1944: “Socialismo, umanismo, federalismo, unità europea sono le parole fondamentali del nostro programma politico.” Vi era indubbiamente un clima politico culturale se l’idea di Unità Europea, legata sempre a programmi di riforma sociale, venivano da gruppi francesi come «Combat», […]

Read more
cultura

Musei: la burocrazia non si batte con gli effetti speciali

  -di SANDRO ROAZZI- Il Tar del Lazio manda all’aria alcune nomine a Direttori di musei ed ecco subito polemiche: chi attira l’attenzione su quanto prescrive la legge e chi invece boccia il… provincialismo che legge nel caso. Non siamo messi bene. Renzi si espone in prima persona con un gioco di parole secondo il […]

Read more
cultura

Il “momento del passaggio” nei racconti di Crisafulli

  Questa volta Edoardo Crisafulli, prezioso collaboratore della Fondazione Nenni, del nostro Blog e della rivista “L’articolo1”, ha deciso di utilizzare uno strumento espressivo per lui, abituato alla politica, all’articolazione dei pensieri attraverso saggi eruditi, piuttosto originale: il racconto. E ne è venuto fuori un piccolo libro che si legge velocemente non solo perché breve […]

Read more
cultura

Addio ad Alberto La Volpe, giornalista e uomo perbene

È stato uno tra i volti più noti della televisione di stato, simbolo di un giornalismo misurato e rispettoso così lontano dall’arrembante aggressività della “comunicazione social” spesso sguaiata, maleducata e, dal punto di vista linguistico, volgare. Alberto La Volpe era lontano da questi modi e da questi mondi. Un signore perbene e compito. Si è […]

Read more
cultura

Dall’intelligenza artificiale all’intelligenza aumentata

-di BONAVENTURA FERRI- Basta fare un giro in internet, senza bisogno di consultare la stampa specializzata o leggere innovativi libri, non più futuristi, per capire quanto il mondo stia investendo ingenti capitali nell’intelligenza artificiale. Pare proprio che dai successi della ricerca in questo campo dipenderà il futuro dell’umanità e, osservando ciò che accade intorno a […]

Read more
cultura

Federico Caffè, trent’anni senza i suoi insegnamenti

-di SALVATORE BONADONNA- Sono passati trent’anni dacché un piccolo grande uomo, intellettuale multiforme e maestro della economia politica ha fatto perdere le proprie tracce. Federico Caffè, personalità complessa e tormentata l’ha definito Ermanno Rea nel suo L’ultima lezione, si eclissa nell’aprile del 1987 e vane sono state le ricerche sul suo destino. Aveva visto tanto, […]

Read more
cultura

Per tornare a essere veramente il Bel Paese

  -di DONATELLA LUCENTE- “Lo Sfascio del Belpaese. Beni culturali e paesaggio da Berlusconi a Renzi” è stato presentato ieri a Roma nel salone della Federazione Nazionale della Stampa Italiana. Sono intervenuti, con l’autore, Vittorio Emiliani, Paolo Berdini, urbanista e saggista, Paolo Liverani, archeologo, docente all’Università di Firenze e Sergio Rizzo, giornalista e scrittore. Il […]

Read more
cultura

Dal canone tanti soldi alla Rai. Ora se li meriti

  La novità del canone Rai in bolletta si è rivelata per la tv di Stato una gallina dalle uova d’oro: un miliardo 793 milioni, l’incasso finale, cioè ben oltre le già rosee previsioni che parlavano di un miliardo e 766 milioni. Ricavi che consentiranno alla televisione che un tempo era la più amata dagli […]

Read more
cultura

Lo sfascio del Belpaese: la denuncia di Emiliani

Questo pomeriggio, alle 17, appuntamento con Vittorio Emiliani, a Roma nella sede della Federazione Nazionale della Stampa (corso Vittorio Emanuele, 349), per la presentazione del libro “Lo sfascio del Belpaese. Beni culturali e paesaggio da Berlusconi a Renzi” (Edizioni Solfanelli). Una occasione per approfondire il tema di un degrado che coinvolge la nostra anima, la […]

Read more
cultura

Totò, cinquant’anni per essere “riabilitato”

-di SANDRO ROAZZI- Cresce la voglia di ricordare Totò, il principe De Curtis, con l’avvicinarsi del cinquantenario della sua morte. Bistrattato dalla critica (non tutta) in vita, la sua popolarità immensa, dovuta ad una autentica arte e non solo alla esilarante vis comica, ne ha impedito l’oblio, ha poi generato nei critici più giovani una […]

Read more
cultura

Boldini, l’uomo che dipingeva la “Belle époque”

-di FEDERICA PAGLIARINI- Giovanni Boldini è uno dei protagonisti dell’arte a cavallo tra Ottocento e Novecento, in cui la fase storica della “belle epoque” spicca in modo incontrovertibile. Sì, perché nelle sue tele sembra di trovarsi proprio in quei salotti di alta borghesia parigina che tanto lo affascinarono. Un’arte che definirei sublime, precisa e fedele […]

Read more
cultura

Vittorio Emiliani e lo sfascio del “Belpaese”

Da anni Vittorio Emiliani è impegnato nella difesa del nostro patrimonio, artistico culturale e paesaggistico. Una ricchezza non sempre oggetto di attenta valutazione e, soprattutto, di rispetto, spesso dimenticata dai politici che, al contrario, dovrebbero essere interessati, quanto meno per motivi economici, alla sua valorizzazione. Ma a parte qualche superficiale accenno, il patrimonio artistico, culturale […]

Read more
cultura

Van Gogh, i girasoli e un’asta super-milionaria

-di FEDERICA PAGLIARINI- Il 30 marzo 1987 venne venduto per ben ventidue milioni e mezzo di sterline, uno dei quadri della serie dei “Girasoli” del pittore olandese Vincent Van Gogh. La casa d’asta era l’inglese Christie’s che aggiudicò il quadro ad un compratore anonimo tramite una telefonata. Nessuno offrì una cifra superiore e il quadro […]

Read more
cultura

Ai Wei Wei “sfida” Praga sull’immigrazione

  -di FEDERICA PAGLIARINI- Ai Wei Wei ha colpito ancora. Dopo la mostra a Palazzo Strozzi a Firenze, qualche mese fa, con i famosi gommoni appesi alle finestre, l’artista cinese torna a Praga a far parlare di sé. La tematica è sempre legata al mondo dei profughi e alla loro condizione di emarginazione dal mondo. […]

Read more