IN PRIMO PIANO

Sul declino dello spazio pubblico nell’età delle privatizzazioni

-di Maurizio Fantoni Minnella – Nell’epoca del mercato globale e delle privatizzazioni di beni fondamentali per lo sviluppo civile quali acqua, sanità, trasporti etc., un ruolo tutt’altro che trascurabile viene attribuito allo spazio pubblico e alle sue specifiche funzioni di comunicazione tra le persone, i cittadini di una qualsiasi realtà urbana. S pazio sempre più […]

Read more
IN PRIMO PIANO

Rete nera. Non ci sono lupi solitari – L. Mariani

-Di Beatrice Ruggeri – Luca Mariani, giornalista dell’AGI, nel suo libro “Rete Nera. Non ci sono lupi solitari” (Futura, 2021) analizza il tema del terrorismo suprematista, spesso trascurato e sottostimato dai media e dall’opinione pubblica occidentale, che “conosce e condanna con giusto sdegno i disumani eccidi di matrice islamista” ma ignora le stragi di Utoya, […]

Read more
IN PRIMO PIANO

L’11 gennaio del 1947 si frantuma il socialismo italiano

– di ANTONIO TEDESCO- Una scissione annunciata Il XXV° Congresso del Partito socialista italiano (di unità proletaria), che si tenne a Roma all’Università “La Sapienza” dal 9 al 13 gennaio del 1947, si aprì subito in un clima polemico e con il tentativo da parte delle correnti di “Iniziativa socialista” e di “Critica sociale”, di […]

Read more
IN PRIMO PIANO

Fra l’arbitrio e la legge di Pietro Nenni

di Francesca Vian – Cento anni fa, il 7 gennaio 1923, Pietro Nenni pubblica nell’Avanti! una lettera a Benito Mussolini, Fra l’arbitrio e la legge, una delle sue pagine più belle. L’ironia permette di dire e non dire, e – non dicendo – di dire ancora di più. Fra l’arbitrio e la legge (Lettera aperta […]

Read more
IN PRIMO PIANO

Istituzioni europee: serve una profonda riforma

-di Cesare Salvi – La scandalosa vicenda della corruzione che ha coinvolto deputati europei ha richiamato l’attenzione sul Parlamento dell’UE. Qualcuno ne ha tratto la conclusione che esso abbia troppo potere. E’ vero il contrario. Il Parlamento europeo, nonostante il suo nome, non dispone dei poteri basilari dei parlamenti democratici: non ha l’iniziativa legislativa, cioè […]

Read more
IN PRIMO PIANO

Prego…Declinare la democrazia!

di Maurizio Fantoni Minnella Oggi lo strumento più efficace nelle mani di coloro che si definiscono con orgoglio i lontani eredi del pensiero fascista si direbbe essere proprio la democrazia, o meglio, l’uso strumentale che di essa viene fatto almeno in forme dichiarative e teoriche. Potrebbe sembrare un paradosso ma non lo è affatto. Lo […]

Read more
IN PRIMO PIANO

3 gennaio 1980: l’ultimo saluto a Pietro Nenni

-di ANTONIO TEDESCO- Il primo gennaio del 1980 alle ore 3.20, all’età di ottantanove anni, si spegne il leader socialista e senatore a vita Pietro Nenni. I funerali, preparati per il 3 gennaio, sono un grande evento di massa. Una straordinaria folla di compagni, cittadini, lo omaggiano in un pomeriggio invernale sferzato da una gelida […]

Read more
IN PRIMO PIANO

33 ore. Diario di viaggio dall’Ucraina in guerra – E. Crisafulli

-Beatrice Ruggeri – Al momento dello scoppio dell’“operazione speciale” in Ucraina, il 24 febbraio 2022, Edoardo Crisafulli si trova a Kiev come addetto culturale dell’Ambasciata d’Italia. Arrivato nel paese invaso dai russi nell’ottobre del 2020, l’autore avrebbe potuto “abbandonare la nave” già dal 12 febbraio, quando le avvisaglie dello scoppio di un conflitto si facevano […]

Read more
IN PRIMO PIANO

Il monito del Rapporto Censis: non è il momento di restare immobili

-MARIA ANNA LERARIO – Il Censis ha da poco pubblicato il 56° Rapporto sulla situazione sociale del Paese. Un appuntamento annuale che mira a dare un’idea delle evoluzioni socio-economiche dell’Italia e degli italiani. Uno strumento utile per comprendere non solo a che punto siamo, ma soprattutto per provare a delineare un percorso verso il futuro, […]

Read more
IN PRIMO PIANO

Nuovi paesaggi ucraini con figure e comprimari

-di MAURIZIO FANTONI MINNELLA – Continua la caccia alle streghe messa in moto in questo caso, dalle autorità ucraine in Italia, laddove per streghe, ovviamente, s’intende la tanto vituperata cultura russa. Dopo Dostoevskij ora tocca al compositore Modest Musorgskij e al suo capolavoro Boris Godunov, previsto in apertura della stagione della Scala. Soprintendente al teatro […]

Read more
IN PRIMO PIANO

Guerra in Ucraina: fake news e verità

-EDOARDO CRISAFULLI – Divampano le fake news sulla guerra in Ucraina, fuocherelli appiccati da piromani nel sottobosco social-mediatico. Chi le alimenta, se non i russi e le loro “sponde” italiane? Viviamo nell’epoca della post-verità. Ebbene, il mio è un confronto all’antica: dopo le mie argomentazioni vi proporrò una bibliografia essenziale. Quali sono le fonti dei […]

Read more
IN PRIMO PIANO

Recensione – “Le mie tre vite” di Giorgio Giannini

– BEATRICE RUGGERI – “Le mie tre vite. La vita avventurosa del comandante partigiano romano Mario Fiorentini” (LuoghInteriori, 2021) di Giorgio Giannini racconta nel dettaglio la biografia di uno dei partigiani simbolo della resistenza italiana, scomparso il 9 agosto di quest’anno all’età di 103 anni. La bellezza del saggio, nato dai numerosi colloqui tra Giannini […]

Read more
IN PRIMO PIANO

Questo “strano” Mondiale in Qatar

– MARIA ANNA LERARIO- Ai nastri di partenza lo strano mondiale in Qatar. Strano perché manca l’Italia, perché si gioca in una stagione  inusuale, senza la combinazione sole-cuore-amore da “notti magiche” che ci portiamo dentro da sempre. Strano perché questo Mondiale ha collezionato tantissime ingiustizie, violazioni di diritti umani, morti sul lavoro e altre nefandezze […]

Read more
IN PRIMO PIANO

Big tech in crisi? Cosa succede nel mondo degli algoritmi

-MARIA ANNA LERARIO – La “crisi” delle Big Tech era già nell’aria mesi fa, ma è adesso che si sta concretizzando. Pesantissimo il numero di licenziamenti nelle grandi multinazionali del digitale, a cominciare da Meta (ex Facebook) che ha annunciato ben 11mila esuberi.  Il 13% della forza lavoro. Tantissimo se si pensa agli investimenti – […]

Read more
IN PRIMO PIANO

Nuove censure digitali nel nuovo puritanesimo globale

-MAURIZIO FANTONI MINNELLA – In un clima culturale ormai votato ad una sorta di neo puritanesimo conformista – dove ogni espressione erotica sia essa pittorica, letteraria o cinematografica viene per così dire bandita come oltraggio all’intimità delle persone o ancor peggio eliminata dall’immaginario collettivo, in una forma di autocensura volontaria, al punto che anche il […]

Read more
IN PRIMO PIANO

Nenni e Pasolini

-ANTONIO TEDESCO – Il 2 novembre del 1975 l’assassinio di Pier Paolo Pasolini scosse l’intero Paese. Lo storico leader del socialismo italiano Pietro Nenni apprese la tragica notizia dalla tv, come emerge dalle pagine del suo diario: «Nella nottata Pier Paolo Pasolini è stato assassinato in condizioni spaventose […]. Il modo, l’ambiente, il finale tutto […]

Read more