IN PRIMO PIANO

Si fa per dire…

Nessuno fino ad oggi mi ha mai spiegato perché l’Italia festeggia l’unità del Paese alle cadenze decennali successive al 1861. Per quanto ne so nel 1861 Re Vittorio Emanuele II proclamò il Regno d’Italia per inglobare l’appena conquistato Regno delle due Sicilie, ma l’unità d’Italia si conseguì il 20/09/1970 con la famosa battaglia che portò […]

Read more
IN PRIMO PIANO

Calasso fra i geroglifici di Browne

– di PIERLUIGI PIETRICOLA –   In un libro ormai difficilmente reperibile – Forma e significato di Jean Rousset – lo studioso ginevrino dichiara che la critica è l’arte di leggere un testo. Affermazione perentoria, all’apparenza vaga. Che, però, nasconde molto più di quanto ci si immagini. La ragione sta nel fatto che il critico […]

Read more
IN PRIMO PIANO

Per un’Europa sociale e riformista

 – di PIERLUIGI PIETRICOLA –   Roma. È una mite mattinata di Novembre. Straordinariamente soleggiata, dato il mese e il cattivo tempo delle settimane da poco trascorse. Mentre in strada le persone camminano per andare a lavoro o, molto più semplicemente, per godersi una bella giornata, alla Sapienza, nell’Aula Magna, gremita di studenti – ma […]

Read more
IN PRIMO PIANO

Si fa per dire…

Salire su un mezzo pubblico e catapultarsi sul primo sedile libero e magari appoggiare i piedi con relative scarpe sul sedile di fronte pare essere la normalità per i giovani di oggi… La domanda istintiva è sempre la stessa, ma i genitori non hanno insegnato nulla ma la scuola non è servita a niente. Domande […]

Read more
IN PRIMO PIANO

Il rapporto Svimez e il mezzogiorno

-di MAURIZIO BALLISTRERI- Dalle prime anticipazioni del Rapporto Svimez 2018 sull’economia e la società del nostro Mezzogiorno si conferma, purtroppo, il negativo quadro degli anni passati. Il primo dato che emerge dal Rapporto è che dal 2008, l’anno in cui inizia la “grande crisi mondiale”,l’economia italiana non è ritornata neppure ai livelli dell’inizio del decennio trascorso, un triste […]

Read more
IN PRIMO PIANO

Europa, Democrazia sovranazionale e valori della persona: la tavola rotonda con Romano Prodi

– di FEDERICO MARCANGELI – In questa tavola rotonda presso l’aula magna dell’università “La Sapienza” di Roma,  l’Europa ha avuto un ruolo centrale. La sua presenza e la sua accezzione online sono state proposte come incipit della successiva discussione. Lo spunto di riflessione offerto dai dati dipinge la percezione di un’Europa puramente burocratica, vista dal cittadino in […]

Read more
IN PRIMO PIANO

Il muro di Berlino, dalla storia alla street art

  -di GIULIA CLARIZIA- Il 9 novembre del 1989 cadeva il muro di Berlino. Quello che solo fino a pochi decenni fa era il simbolo della divisione dell’Europa, oggi è un’esplosione di Street Art. Per le nuove generazioni, il muro di Berlino rappresenta una pagina di storia tra le tante, non più vicina di altre nella […]

Read more
esteri, IN PRIMO PIANO

Varsavia teme le violenze e blocca la marcia nazionalista

– di MAGDA LEKIASHVILI – Proprio quando nelle elezioni europee (2019) si spera nell’avanzamento delle forze progressiste, si rafforzano anche i partiti nazionalisti che si riuniscono per pianificare i successivi passi politici. Così come l’organizzazione di una marcia dei movimenti nazionalisti nella capitale polacca, Varsavia. Il sindaco della città ha bloccato questa manifestazione, prevista per […]

Read more
IN PRIMO PIANO

La banalità dei social network

-di MATTEO TARABORELLI- Non se la prenda Hannah Arendt per l’adattamento, in chiave moderna, del titolo della sua opera, ma sembra esistere un preoccupante parallelismo tra la deresponsabilizzazione che una divisa nazista riuscì a creare più di 70 anni fa in individui perfettamente normali, e quella che un social network riesce a creare oggi. L’intenzione […]

Read more
IN PRIMO PIANO

La Fondazione Nenni incontra Massimo Cacciari

– di PIERLUIGI PIETRICOLA –   L’ultimo libro di Bauman, il sociologo da poco scomparso, si intitola Retrotopia. Vi si descrivono le marce all’indietro – in termini culturali, sociali e politici – che si stanno verificando nel mondo a seguito della globalizzazione. In tal senso, un ritorno all’antico (in termini tutt’altro che umanistici) è costituito […]

Read more
IN PRIMO PIANO

Liberaldemocrazia vs democrazie illiberali

-di MAURIZIO BALLISTRERI- Ha destato scandalo qualche settimana or sono l’opzione del premier ungherese Viktor Orban per la cosiddetta “democrazia illiberale”. In realtà, si tratta di un modello non nuovo, già descritto dalla scienza politologica negli scritti del commentatore Fareed Zakaria, che la elaborò nel 1997, secondo cui le democrazie illiberali limitano, o anche cancellano, le […]

Read more
IN PRIMO PIANO

Quando a Roma cade la pioggia. E gli alberi.

-di VALENTINA BOMBARDIERI- “Limitare gli spostamenti all’indispensabile. In considerazione del possibile peggioramento delle condizioni atmosferiche delle prossime ore e per favorire la circolazione dei mezzi di soccorso” si legge in un tweet della Protezione Civile. Le scuole oggi sono state chiuse e si aspettano indicazioni per domani. “Il vento è cambiato” gridavano i grillini. Sembra […]

Read more
IN PRIMO PIANO

In una macchina. Destinazione: l’eternità.

    di PIERLUIGI PIETRICOLA   È da poco stato tradotto, per Adelphi, un libro di Mark O’Connell di cui consiglio caldamente la lettura: Essere una macchina. Un viaggio attraverso cyborg, utopisti, hacker e futurologi per risolvere il modesto problema della morte. Si tratta d’un volume agile, ottimamente scritto (e meravigliosamente vòlto in un italiano […]

Read more
IN PRIMO PIANO

Roma si risveglia. Folle in piazza dal Campidoglio a San Lorenzo.

– DI GIULIA CLARIZIA- Ore 11.00. Fermata della metro di Castro Pretorio. La scala mobile è transennata. Lì nei pressi giace una catasta di gradini, forse pezzi di ricambio. Tipica dinamica all’Italiana. Prima la tragedia, poi i controlli. Perché la mancata manutenzione non si vede finché non arriva il danno. Ore 13.00. Piazza del Campidoglio. […]

Read more
Go beyond, IN PRIMO PIANO

Si avvia Go Beyond 2.0. Una nuova opportunità per i giovani

– di MAGDA LEKIASHVILI – Dopo la prima “stagione” di successo ritorna Go Beyond, ciclo seminariale di alta formazione. Un iniziativa di quattro realtà – Unione Italiana del Lavoro, Forum Nazionale dei Giovani, Fondazione Pietro Nenni e Feps (Foundation for European Progressive Studies). L’obbiettivo che accomuna gli ideatori del progetto è quello di raggiungere una […]

Read more