IN PRIMO PIANO, politica, Politica interna

Il PD e il peggio che verrà

– di PIERLUIGI PIETRICOLA – A conti fatti, per il Partito Democratico questa campagna elettorale si sarebbe potuta chiudere anche peggio di così. Non c’è niente da fare: una certa parte di italiani, ormai, non ha più fiducia in questo partito e, soprattutto, nel suo segretario. Che la sconfitta fosse presagita, lo lasciava intendere l’atteggiamento […]

Read more
politica, Politica interna

Cortesi, scorretti, inesperti, manipolatori

– di GIANFRANCO PASQUINO – Scorrettezza politica e costituzionale oppure cortesia istituzionale? Fare conoscere in anticipo al Presidente della Repubblica la lista dei ministri del prossimo eventuale (issimo) governo delle Cinque Stelle è, a mio parere, un gesto sostanzialmente propagandistico senza nessun senso istituzionale, ma anche senza nessuna violazione costituzionale. A Giovanni Sartori e, per […]

Read more
politica

Lo sai che: il fondo per il Micro-credito non lo ha inventato il M5s

-di VALENTINA BOMBARDIERI-  Cosa è il fondo per il microcredito? È semplicemente un idea venuta ad un banchiere bengalese, Muhammad Yunus. Vincitore del premio Nobel nel 2006. Un fondo concepito come un sistema di prestiti per imprenditori che si trovavano in situazioni disagiate per poter chiedere i soldi alle banche. Quindi senza garanzie. In sostanza […]

Read more
IN PRIMO PIANO, politica

L’esercito delle cinque stelle (cadenti)

-di VALENTINA BOMBARDIERI- C’erano una volta le dirette streaming, il Parlamento da aprire come una scatoletta di tonno. C’era la “kasta” e “l’honestà” e la democrazia diretta. Concetti ormai ampiamente superati. C’era anche il “noi restituiamo metà del nostro stipendio”. Volevano stritolare i poteri forti, ora i grillini rischiano di essere letteralmente strozzati. La trasmissione […]

Read more
IN PRIMO PIANO, politica

Storie di olocausto ed altri crimini contro l’umanità: l’ipocrisia della Polonia conservatrice

   – di GIULIA CLARIZIA- La Polonia sempre meno democratica dei conservatori di Diritto e Giustizia continua a far parlare di sé. Dopo la riforma del sistema giudiziario dello scorso anno, che ha minato fortemente l’autonomia della magistratura subordinandola all’esecutivo, in questi giorni non si parla d’altro che della legge che vieta di attribuire ai […]

Read more
IN PRIMO PIANO, politica

I due modelli di partito azienda e la crisi della politica

– di EDOARDO CRISAFULLI – Non voterei per i pentastellati neppure sotto tortura. Non già perché promettono mari e monti: il viziaccio è generale. Mi fa orrore il loro giustizialismo esasperato, manicheo: i puri (noi) di qua, i corrotti (tutti gli altri) di là. Certo, non l’hanno inventata loro la questione morale; né hanno tracciato […]

Read more
politica

Washington “onorerà” Boris Nemtsov, oppositore assassinato tre anni fa

-di MAGDA LEKIASHVILI- Washington rinominerà una piazza davanti l’ambasciata della Russia e le darà il nome del defunto Boris Nemtsov, un oppositore del presidente Vladimir Putin, assassinato nel 2015 nelle vicinanze del Cremlino. Durante la votazione del 9 gennaio, il consiglio della provincia di Columbia ha approvato la legge sulla designazione della piazza Boris Nemtsov […]

Read more
politica

Qualcuno spieghi a Di Maio l’articolo 67 della Costituzione

-di VALENTINA BOMBARDIERI- L’articolo 67 della Costituzione Italiana recita: “Ogni membro del Parlamento rappresenta la Nazione ed esercita le sue funzioni senza vincolo di mandato”.  Si stabilisce quindi che i Parlamentari eletti sono liberi di esercitare le loro funzioni senza essere obbligati in maniera uniforme con il partito con cui sono stati eletti. Questo articolo […]

Read more
IN PRIMO PIANO, politica

Le Madri di un’Italia migliore

-di VALENTINA BOMBARDIERI- Oscar Wilde diceva: “Date alle donne occasioni adeguate ed esse saranno capaci di tutto.” Il primo gennaio di settant’anni fa entrò in vigore la nostra Costituzione. Le donne nel processo che porto all’entrata in vigore della Carta collaborarono a cambiare il destino di una Nazione scegliendo tra Monarchia e Repubblica ed eleggendo […]

Read more
politica

La capocrazia nella politica italiana e siciliana

-di MAURIZIO BALLISTRERI- Con una delle sue ormai “storiche” virate, il fondatore di “Repubblica” ha lanciato strali contro l’idea politica di un “solo uomo al comando”. Come diceva Renato a Cochi in un celebre sketch: “bene, bravo, sette più”, visto che la tendenza alla oligarchizzazione della politica in Italia era stata giustificata dallo stesso Scalfari, […]

Read more
politica

Dopo la sconfitta del Pd in Sicilia: serve il ritorno a sinistra

  -di MAURIZIO BALLISTRERI- Non si comprende la sorpresa per la nuova sconfitta del Pd, in un test strategico qual è sempre stato storicamente il voto per le regionali in Sicilia. Infatti, dopo la debacle nel referendum costituzionale del 5 dicembre 2016, il Partito democratico ha mostrato di non avere più linea strategica, con la […]

Read more
politica

Ostia: astensionismo e Casa Pound, ferite per la democrazia

Se la politica in questo Paese appassionasse ancora, tutti quanti noi prenderemmo due dati delle elezioni di Ostia (230 mila abitanti, il quartiere romano delle spiagge, decimo municipio) come un campanello d’allarme per la democrazia. I due dati sono i seguenti: la notevole affermazione dei fascisti del terzo millennio (Casa Pound) che hanno conquistato il […]

Read more
politica

Su La7 in onda “il fuggiasco”: regista e interprete Luigi Di Maio

“Il Fuggiasco” è un film del 2002 che narra la vera storia di Massimo Carlotto, accusato di un reato gravissimo (omicidio) rispetto al quale si è dichiarato sempre innocente. Ma ora è chiaro che con il medesimo titolo, Luigi Di Maio intende scrivere un nuovo soggetto e una nuova sceneggiatura. Di tono prettamente autobiografico. Ieri, […]

Read more
politica

Pd, il crollo in Sicilia e i miserevoli alibi

  Gli scrutini in Sicilia sono ancora in corso ma un dato è acquisito: il crollo del Pd. La cosa dovrebbe indurre a qualche attenta riflessione ad esempio sulla “qualità” della proposta politica avanzata dal principale partito del centro-sinistra in questi anni renziani o sull’efficacia dell’azione di governo sviluppata dal leader di Rignano nei suoi […]

Read more
politica

Parisi (M5s), uomo giusto al posto giusto: assessore alla spazzatura

  Il candidato grillino alle regionali siciliane, Angelo Parisi, ha in uno dei suoi illuminanti interventi sul web “proposto” di ardere vivo Ettore Rosato, ispiratore della nuova legge elettorale. Il ragazzo, emulo di Cecco Angolieri (S’i fosse foco, arderei ‘l mondo…) è stato designato dal candidato governatore del Movimento 5 stelle, Giancarlo Cancelleri, a ricoprire […]

Read more
politica

Besostri: “Il Rosatellum 2.0? Un’altra legge truffa incostituzionale”*

intervista a Felice Besostri di Giacomo Russo Spena “Col Rosatellum 2.0 stanno partorendo l’ennesima legge elettorale anticostituzionale”. Felice Besostri, classe ’44, è avvocato amministrativista, docente di diritto pubblico comparato ed ex Senatore dei Ds. In passato ha proposto ricorsi contro le leggi elettorali adottate per il Parlamento europeo e le regioni Lombardia, Campania, Umbria, Sardegna […]

Read more
politica

Tullio Vinay laico e cristiano prestato alla politica

  -di MATTEO VISMARA- In un frangente storico e politico come questo mi piace scrivere e soffermarmi (mi si consenta e conceda in modo quasi pedagogico), su figure che hanno dato lustro con la loro testimonianza ad un modo di fare politica diverso e lontanissimo da come oggi siamo abituati a vivere e vedere! Tullio […]

Read more
politica

Elezioni siciliane: fra trasformisti e “scommettitori”

Le elezioni siciliane sono alle porte e la politica italiana offre il “meglio” di sé. Da una parte i famosi “impresentabili” che da sempre ornano le liste elettorali nel Belpaese dove una candidatura non la si rifiuta a nessuno, soprattutto a quelli che si portano sulle spalle qualche carico pendente. Ma poi emergono i vecchi […]

Read more