società

Ma è l’obiezione che ha sabotato la legge sull’aborto

-di ANTONIO MAGLIE- Le gerarchie ecclesiastiche, Cei in testa, sono di nuovo sul piede di guerra a causa dell’assunzione da parte dell’ospedale romano San Camillo di medici abortisti attraverso un concorso che a parere di illustri costituzionalisti viola i principi della nostra Carta avendo escluso la partecipazione di alcuni (i non abortisti). Al di là […]

Read more
politica

Renzi fa l’americano e ci spiega il futuro

-di ANTONIO MAGLIE- Matteo Renzi è veramente un personaggio straordinario: come si dice, se la canta e se la suona da solo ma poi con atteggiamento convinto ti assicura che in realtà le note arrivavano direttamente dalla Filarmonica di Berlino. Già il fatto di aver trasformato la direzione di un partito che ha avviato la […]

Read more
esteri

La svolta a sinistra di Schulz, la svolta nel nulla del Pd

-di ANTONIO MAGLIE- Il candidato socialdemocratico alla cancelleria, Martin Schulz è intenzionato a smontare la politica economica avviata da Gerhard Schroeder, che ha finito per consolidare il potere della Csu e fatto perdere voti alla Spd. In sostanza, intende riproporre, aggiornandoli, gli antichi contenuti della sinistra riformista. Antichi ma validissimi in un’Europa e in una […]

Read more
economia

Il massacro del lavoro tra voucher e “falsi” apprendisti

-di ANTONIO MAGLIE- Il lavoro vilipeso e massacrato. Ieri Dario Di Vico ha pubblicato sul “Corriere della sera” un interessante articolo. Riguardava la moltiplicazione dei contratti di apprendistato. Su un altro quotidiano un autorevole editorialista con antica formazione di sinistra (comunista, per la precisione) evidentemente in polemica con la Cgil che ha voluto sul tema […]

Read more
politica

Pd: l’inevitabile crepuscolo della “fusione fredda”

-di ANTONIO MAGLIE- Il declino della “fusione fredda”. In questi giorni di passione, il Pd sembra aver aggiunto altri tasselli all’ipotesi della scissione. Nel centenario della rivoluzione di Ottobre, difficile sottrarsi alla suggestione che produce il ricordo del “divorzio” che si celebrò a Livorno nel 1921, proprio sull’onda di quello che era avvenuto in Russia, […]

Read more
storia

Il libro e la data: quando la scala mobile c’era e divideva

Da 1984 il 14 febbraio non è più solo la festa degli innamorati, ma anche l’anniversario di un “divorzio”. Al tavolo del governo che per raffreddare l’inflazione proponeva un taglio di 4 punti di scala mobile (che poi divennero tre perché la scadenza del provvedimento venne dimezzata), i sindacati si divisero: da un lato la […]

Read more
economia

Quando la crescita c’è ma… non basta

-di SANDRO ROAZZI- Quando si scopre che per tirare un sospiro di sollievo basta arrivare allo 0,9% di Pil nel 2016, è facile pensare che nessuno vuole (o è in grado) di infierire sulle debolezze della nostra economia che paiono destinate a prolungarsi soprattutto a causa del… ring politico che propone solo scontri e personalismi. […]

Read more
politica

Congresso Pd, M5s romano: la fine della politica

-di ANTONIO MAGLIE- La politica è malata quando assume caratteri autoreferenziali; la politica non ha futuro quando parla di se stessa, delle poltrone, dei riti interni ma non fa i conti con i problemi delle persone; la politica è perduta quando non riesce a definire un progetto di società, i suoi equilibri, i suoi antidoti […]

Read more
politica

Berdini, la Raggi e la purezza perduta del M5s

-di ANTONIO MAGLIE- Volevano stritolare i poteri forti di Roma; ora dagli interessi di quei poteri forti rischiano di essere letteralmente strozzati. È la parabola del Movimento 5 stelle nella Capitale dove la vicenda di Paolo Berdini ha fatto venire a galla il vero grande problema di questa amministrazione, così concentrata nella ricerca della soluzione […]

Read more
politica

Gentiloni ora dimostri di non essere il clone di Renzi

-di ANTONIO MAGLIE- Matteo Renzi si agita molto. Ha fatto sapere che non vuole restare a bagnomaria per mesi e, nel frattempo, ha fatto scrivere ai suoi “fedelissimi” una lettera con la quale contesta l’ipotesi di un aumento delle accise per far fronte (in parte) alla manovra da 3,4 miliardi che l’Unione Europea chiede. In […]

Read more
esteri

“Muslim ban” e Cina: ecco a voi il Trump dimezzato

-di ANTONIO MAGLIE- I trumpisti italiani (Matteo Salvini in testa che nel frattempo è stato “arruolato nella simpatica compagnia del sito americano di destra molto estrema, Breitbart) gonfiano il petto narrando al mondo (quello piccolo, provinciale delle isole padane, convertite dal secessionismo all’identità nazionale) che loro importeranno linea e metodi di governo del loro “maestro” […]

Read more
società

L’Italia che rinuncia alla sovranità sulla lingua

-di ANTONIO MAGLIE- L’Italia sovranista in lotta con l’italiano. Un paradosso: si riscopre la dimensione nazionale (anche in polemica con l’Europa) ma non la lingua nazionale. Matteo Salvini e Giorgia Meloni, ad esempio, abbigliati di verde o sventolando tricolori, hanno fatto proprio e tradotto in maniera un po’ più paesana quello che è stato lo […]

Read more
economia, IN PRIMO PIANO

Fisco, Francesco attacca evasori e capitalismo

-di SANDRO ROAZZI- Ancora una volta con una semplicità che coglie nel segno tagliente com’ è, Papa Francesco affonda i suoi colpi nelle regole più discutibili della nostra economia. Secondo il Papa la “ragione delle tasse sta nella solidarietà”, negata da fenomeni come l’evasione e l’elusione fiscale. Che la furbizia nel non pagare le tasse […]

Read more
politica

Part-time agevolato, l’ultimo flop del governo Renzi

-di ANTONIO MAGLIE- Era nato con un ampio dispiego di spot televisivi. È finito con una riedizione del flop già andato in onda con la bizzarra storia del Tfr in busta-paga. Appena duecento domande (una sola in Molise) per consentire di accedere al part time agevolato ai lavoratori che matureranno il requisito pensionistico dal punto […]

Read more
economia

Fisco, l’Italia che toglie ai poveri per dare ai ricchi

-di ANTONIO MAGLIE- Il dato illustrato dall’ultimo rapporto Lef sui “piaceri” dell’imposizione fiscale in Italia non rappresenta semplicemente la radiografia di una situazione insopportabile, è anche (soprattutto) un atto d’accusa contro i governi a cominciare dall’ultimo, quello presieduto da Matteo Renzi che si era posto l’obiettivo di abbassare la pressione fiscale. Il dato è impietoso, […]

Read more
IN PRIMO PIANO

Strage di Viareggio: lo Stato ora rispetti vittime e parenti

-di ANTONIO MAGLIE- Il processo di Viareggio per la tragedia ferroviaria di otto anni fa che costò la vita a trentadue persone si è concluso con la condanna dell’amministratore delegato di Leonardo Finmeccanica, Mauro Moretti. Sette anni per non aver adeguatamente vigilato sulla sicurezza della rete ferroviaria: il manager, infatti, è stato ritenuto colpevole come […]

Read more
esteri

Hamon e Schulz: la sinistra ritrova i suoi linguaggi

-di ANTONIO MAGLIE- Benoit Hamon in Francia vince le primarie del partito socialista (battendo Valls) nel giorno in cui a Berlino Martin Schulz conferma la sua candidature alla Cancelleria in contrapposizione alla destra di Angela Merkel e all’ultradestra xenofoba di Frauke Petry. Due candidati che sembrano recuperare, almeno timidamente, il linguaggio tradizionale della sinistra. Schulz […]

Read more
politica

Legge elettorale: ecco il festival dell’egoismo

-di ANTONIO MAGLIE- Il 7 febbraio comincerà a Sanremo il festival della canzone italiana. Oggi, 25 marzo, in Parlamento è cominciato il festival dell’egoismo italiano. Vi partecipano tutti i leader dell’attuale fase politica e i vari luogotenenti. Lo spartito è stato fornito dalla Consulta che dichiarando incostituzionale una parte dell’Italicum (il ballottaggio, cioè l’aspetto centrale […]

Read more
politica

Se Saviano scambia il nuovo col semplicismo

-di ANTONIO MAGLIE- Roberto Saviano in suo pezzo sostiene un paradosso in qualche modo condivisibile. Ma solo in qualche modo. Mettendo a confronto le manifestazioni che hanno accompagnato l’insediamento di Donald Trump (quella ufficiale e la marcia delle donne) giunge alla conclusione che per quanto caratterizzata da messaggi vecchi, quella che ha consegnato le chiavi […]

Read more