IN PRIMO PIANO

Senza una scuola inclusiva e aperta l’Italia continuerà il declino

-di MAURIZIO BALLISTRERI- I recenti gravi fenomeni di intolleranza degli studenti nelle scuole verso i professori, hanno riaperto il dibattito sul ruolo e la funzione della scuola in una società che dovrebbe essere avanzata come la nostra.  E sul tema ha suscitato un vespaio di polemiche l’articolo di Michele Serra su “Repubblica”, dedicato tacciato di […]

Read more
IN PRIMO PIANO

Israele – Palestina: responsabilità e dilemmi di un conflitto

-DI MAURIZIO FANTONI  MINNNELLA- Coloro che, oggi, con ostinazione insistono sull’equazione anti-sionismo anti-ebraismo, non fanno altro che legittimare il cosiddetto “ricatto dell’Olocausto”, secondo cui a un popolo come quello ebraico che ha subito la persecuzione e lo sterminio nazisti, non si possa o si debba imputare alcuna colpa o responsabilità nella pur disastrosa condizione umana […]

Read more
IN PRIMO PIANO

Fincantieri, Ilva, Leonardo. La storia della Uilm continua

-di ANTONELLO DI MARIO*- Oggi Rocco Palombella confermato come Segretario generale dei metalmeccanici dal Congresso nazionale in corso a Torino Carmelo Barbagallo, segretario generale della Uil, ha suonato la carica ai metalmeccanici della sua organizzazione sindacale riuniti in congresso a Torino nei saloni del Museo nazionale dell’automobile. “Purtroppo – ha detto il leader della Uil […]

Read more
IN PRIMO PIANO

Il vero lato dell’economia: neo-protezionismo e commercio internazionale

-di FRANCO CAVALLARI- Fin dai tempi antichi, gli scambi commerciali sono stati fonte di accrescimento della ricchezza degli Stati, ma solo in epoca moderna, dal 18° secolo in poi, lo studio sistematico dell’economia ha dato un fondamento razionale all’enucleazione dei vantaggi economici, oltreché culturali,  che essi comportano. Nel corso degli anni, è stato elaborato un […]

Read more
IN PRIMO PIANO

La politica italiana: nave senza nocchiero

-di MAURIZIO BALLISTRERI- Doveva essere la legislatura della III Repubblica quella nata il 4 marzo e, invece, complice un sistema elettorale perverso, siamo tornati nei riti e nel pantano di alcune fasi della Prima. La difficoltà di formare un governo, a causa della tripolarizzazione del sistema politico, ha riesumato, assieme all’obbligo delle coalizioni, ipotesi come […]

Read more
IN PRIMO PIANO

Leonardo, Fincantieri, Fca. La storia dei metalmeccanici continua ripartendo dall’industria

-di ROCCO PALOMBELLA*- Dal 17 al 19 aprile a Torino si svolgerà la diciassettesima edizione del Congresso nazionale della Uilm. L’intervento di Rocco Palombella, segretario generale Uilm. Dal Museo nazionale dell’automobile a Torino la storia continua. Finalmente ci siamo: nel capoluogo sabaudo si svolgerà il diciassettesimo congresso nazionale della Uilm e la scelta non è […]

Read more
IN PRIMO PIANO

Legge 833/78. Una vera legge di riforma.

      -di CARLO FIORDALISO- Per la prima volta ogni abitante del nostro Paese è stato titolare di un diritto sociale: il diritto alla salute, alla prevenzione, alla cura,  alla  riabilitazione. La legge di riforma sanitaria è stata una vera legge riformista perché per la prima volta nel nostro Paese tutti i cittadini sono […]

Read more
IN PRIMO PIANO

La macroregione del sud, ipotesi di glocalizzazione

-di MAURIZIO BALLISTRERI- Da 145 anni si parla di “questione meridionale, espressione utilizzata per la prima volta nel 1873 dal deputato della sinistra radicale del tempo, il repubblicano Antonio Billia, per definire le condizioni di arretratezza del Sud d’Italia rispetto al Nord, divenuto più ricco e progredito proprio grazie all’unificazione. I motivi del divario, divenuto […]

Read more
IN PRIMO PIANO

Pietro Valdo Panascia: un eroe contro la Mafia

-di MATTEO VISMARA- Il 13 aprile ricorre l’anniversario della nascita del pastore Pietro Valdo Panascia nato appunto il 13 aprile del 1910 a Reggio Calabria. Ai più questo nome potrà non dire nulla ma per chi ha seguito, oltre che dal punto di vista religioso anche da una visione di lotte civili contro la mafia, […]

Read more
IN PRIMO PIANO

Le balle indecenti degli ayatollah

-di POLITICO- Grazie al pezzo di Alistair Coleman su BBC online, siamo informati che il terzo canale della televisione iraniana, nel raccontare l’incontro di calcio tra Roma e Barcellona, ha oscurato le graziose tettine della lupacchiotta che da quasi tre millenni fa da nutrice a Romolino e Remino abbandonati dall’improvvida madre. Le immagini mostrano il […]

Read more
IN PRIMO PIANO

4 aprile 1968: muore Martin Luther King

“L’ingiustizia che si verifica in un luogo minaccia la giustizia ovunque”. Cinquant’anni fa venne assassinato Martin Luther King.  Era il 14 ottobre 1964 quando Martin Luther King riceveva il Premio Nobel per la pace. L’”uomo dalla faccia nera” fu premiato per il suo impegno per la lotta alla segregazione razziale. Combatté per i diritti civili […]

Read more
economia, IN PRIMO PIANO

Creare lavoro: le idee (serie) di Ezio Tarantelli

Ezio Tarantelli venne ucciso il 27 marzo del 1985 dalle Brigate Rosse. Da economista, aveva contribuito alla definizione del meccanismo di raffreddamento della scala mobile che venne adottato da Bettino Craxi con il decreto di San Valentino (14 febbraio 1984) e che consentì di riportare sotto controllo l’inflazione che solo qualche anno prima aveva raggiunto […]

Read more
storia

Nenni: “Le nostre critiche al piano Marshall”

-di PIETRO NENNI-* “Cittadini di Milano, lavoratrici e lavoratori, compagni! E’ come deputato di Milano alla Costituente che sono oggi in mezzo a voi con l’onore particolare che mi è conferito dal Fronte Democratico Popolare di aprire la campagna elettorale, ma anche per assolvere al mio dovere di deputato rendendovi conto del mandato che m’era […]

Read more
IN PRIMO PIANO

Il filo da tessere delle parti sociali dopo il voto del 4 marzo

-di ANTONELLO DI MARIO- L’editoriale di “Fabbrica società”, il giornale sindacale dei metalmeccanici della Uil che sarà on line sabato 31 marzo Il voto del 4 marzo ha segnato una netta linea di demarcazione col sistema politico precedente. Anche i cosiddetti corpi intermedi hanno iniziato ad interrogarsi su come delineare la propria condotta in un […]

Read more
storia

Tarantelli e quelle idee dalla forza trasformatrice

  -di CARLO AZEGLIO CIAMPI-* Nel marzo del 2010 l’università La Sapienza di Roma volle ricordare il venticinquesimo anniversario della morte di Ezio Tarantelli, promuovendo un convegno dedicato all’attualità del pensiero dell’economista caduto sotto il piombo delle Brigate Rosse proprio a causa delle sue idee. Nell’imminenza di quella manifestazione incontrai Luca: veniva a intervistarmi per […]

Read more