IN PRIMO PIANO

L’11 gennaio del 1947 si frantuma il socialismo italiano

– di ANTONIO TEDESCO- Una scissione annunciata Il XXV° Congresso del Partito socialista italiano (di unità proletaria), che si tenne a Roma all’Università “La Sapienza” dal 9 al 13 gennaio del 1947, si aprì subito in un clima polemico e con il tentativo da parte delle correnti di “Iniziativa socialista” e di “Critica sociale”, di […]

Read more
IN PRIMO PIANO

3 gennaio 1980: l’ultimo saluto a Pietro Nenni

-di ANTONIO TEDESCO- Il primo gennaio del 1980 alle ore 3.20, all’età di ottantanove anni, si spegne il leader socialista e senatore a vita Pietro Nenni. I funerali, preparati per il 3 gennaio, sono un grande evento di massa. Una straordinaria folla di compagni, cittadini, lo omaggiano in un pomeriggio invernale sferzato da una gelida […]

Read more
IN PRIMO PIANO

Guerra in Ucraina: fake news e verità

-EDOARDO CRISAFULLI – Divampano le fake news sulla guerra in Ucraina, fuocherelli appiccati da piromani nel sottobosco social-mediatico. Chi le alimenta, se non i russi e le loro “sponde” italiane? Viviamo nell’epoca della post-verità. Ebbene, il mio è un confronto all’antica: dopo le mie argomentazioni vi proporrò una bibliografia essenziale. Quali sono le fonti dei […]

Read more
IN PRIMO PIANO

Nenni e Pasolini

-ANTONIO TEDESCO – Il 2 novembre del 1975 l’assassinio di Pier Paolo Pasolini scosse l’intero Paese. Lo storico leader del socialismo italiano Pietro Nenni apprese la tragica notizia dalla tv, come emerge dalle pagine del suo diario: «Nella nottata Pier Paolo Pasolini è stato assassinato in condizioni spaventose […]. Il modo, l’ambiente, il finale tutto […]

Read more
IN PRIMO PIANO

Centenario della Marcia su Roma: il racconto di Pietro Nenni

-A CURA DI MARIA ANNA LERARIO – Il 28 ottobre del 1922 i fascisti “marciano” su Roma. Un evento che ha segnato l’inizio della pagina più buia della storia italiana ed europea. Pietro Nenni ha raccontato, con il suo pregevole stile narrativo, gli antefatti che portarono all’affermazione di Mussolini e la cronaca di quel giorno, […]

Read more
IN PRIMO PIANO

25 settembre 2022: dallo tsunami alla rifondazione socialista. La triade rivoluzionaria: lavoro, equità, critica al capitalismo

-EDOARDO CRISAFULLI – 25 settembre 2022: Tsunami politico! Eccolo il termine calzante per ciò che è successo il 25 settembre 2022. Sulla sinistra si è abbattuto un maremoto di quelli che tramano e borbottano nei sottofondi marini, finché un brutto giorno, quando meno te l’aspetti, non si palesano con furia devastante. Insidiosi e imprevedibili, gli […]

Read more
IN PRIMO PIANO

Viaggio in terza classe – M. Ajò

Beatrice Ruggeri- “Solo pillole di emozioni personali” ci preannuncia la giornalista Marta Ajò nel suo libro “Viaggio in terza classe” (L’Erudita, 2016) subito prima della sublime prefazione di Maria Paola Orlandini. Il racconto si apre con una telefonata: Marta Ajò viene invitata a parlare ad un convengo sulla condizione femminile. Da qui inizia la descrizione […]

Read more
IN PRIMO PIANO

“Tullia Romagnoli Carettoni. Una donna nel Parlamento italiano. 1963 – 1979”. La recensione.

Beatrice Ruggeri – “Tullia Romagnoli Carettoni. Una donna nel Parlamento italiano 1963-1979” (FrancoAngeli, 2021, Collana della Fondazione di studi storici Filippo Turati diretta da Maurizio Degl’Innocenti e Luigi Tomassini)  di Michela Minesso, racconta la biografia di Tullia Romagnoli, dalla sua giovinezza fino al 1979, approfondendo con attenzione il cambiamento e la modernizzazione che la protagonista […]

Read more
IN PRIMO PIANO

L’ARMA DELLA CULTURA CONTRO LA GUERRA. EDOARDO CRISAFULLI CI RACCONTA L’UCRAINA OGGI. OLTRE LE BOMBE. CON I LIBRI, L’OPERA E LA “SOCIETÀ APERTA”

-DI MARIA ANNA LERARIO – Siamo stati travolti da notizie, racconti e testimonianze sulla guerra in Ucraina. Fin dall’ormai storico 24 febbraio 2022, giorno in cui la tensione russo- ucraina è culminata nell’invasione militare da parte dei sovietici.  Da quel momento, socialnetwork, tv, radio, podcast hanno raccontato i vari fronti bellici. Abbiamo visto e vediamo […]

Read more
IN PRIMO PIANO

Utøya, la strage dimenticata

Maria Anna Lerario- Immaginate una riunione di giovani, in un’isola della Norvegia. Giovani socialisti di tutto il mondo, riuniti in campeggio estivo. Musica, allegria, lunghe chiacchierate sui massimi sistemi. Progetti sul sociale. Sulla politica. Passati da ricordare, futuro da costruire.  Tutto ciò accadeva 11 anni fa, nell’isola di Utøya.  Un’atmosfera serena, ricca di entusiasmi e […]

Read more
IN PRIMO PIANO

QUANDO I SOCIALISTI CREARONO LA SANITA’ PUBBLICA

Antonio Tedesco – Dopo anni di dura opposizione, il Psi di Pietro Nenni, durante il congresso di Torino del 1955, avanza «l’urgenza di risolvere il problema con le masse cattoliche sul terreno della collaborazione democratica per attuare la Costituzione». La cosiddetta “apertura a sinistra”. Interessato al cambio di passo dei socialisti italiani, il governo degli […]

Read more
IN PRIMO PIANO, politica

Che fare? Ritratto della nostra Italia

  -GIUSEPPE TAMBURRANO- Metà dei cittadini non va a votare. Il Partito fu comunista che contava oltre 2 milioni di iscritti, che si è fuso con la Margherita, è crollato a centomila tesserati. Il segretario Renzi, non contento di monopolizzare il potere nel PD, dà vita ad un’altra organizzazione politica, parallela o collaterale, come si […]

Read more
Italia, socialismo

Un passato che non ritorna

-GIUSEPPE TAMBURRANO- Giuseppe Civati è un esponente della sinistra PD. Ha scritto un libro, un bel libro, per Einaudi: “Qualcuno ci giudicherà”: chi?  La mia risposta – la mia non la sua – è: la classe lavoratrice, chi ha creduto e crede nel socialismo: parola che non compare nel libro.  Vi compare la parola “sinistra”. […]

Read more
politica

Perchè non andrò a votare alle Primarie!

-di CESARE SALVI – Un bel sogno ha fatto il compagno Tamburrano (leggi articolo…)Un’Italia senza Berlusconi, con una destra minoritaria, guidata da Storace e Santanchè, un mite centro con Alfano e Fioroni, una sinistra unita intorno al PD, che prende il nome di Socialismo europeo e si impegna alla ricerca di vie d’uscite avanzate alla […]

Read more
politica

Sono un ingenuo?

Ducunt volentem fata, nolentem trahunt. Forse Berlusconi conosce questo detto di Seneca; ora certamente lo prova sulla sua pelle e meglio sulla sua libertà. Il suo futuro è una sequela di arresti, condanne: di perdita non solo del potere, ma della libertà, della rispettabilità (questa già compromessa). Qualche tempo fa (Sogno di una notte di […]

Read more
politica, Uncategorized

Tutta colpa del socialismo

Mentre in Italia aspettiamo di sapere se: Berlusconi subirà una nuova condanna al processo Ruby, in attesa della tagliola definitiva della Cassazione sul processo Mediaset; i parlamentari del M5S giustificheranno le loro spese, con nuove gogne ed espulsioni annesse; Renzi si candiderà o meno alla segreteria del PD (oppure se cambieranno le regole per impedirgli […]

Read more
cultura

Conclusa la catalogazione del Fondo Solari

Dopo i Fondi Pietro Nenni, Mauro Ferri, Gino Giugni, Giannino Parravicini un altro importante Fondo si aggiunge alla ricca collezione della Fondazione Nenni. Riordinate le carte di un’altra importante figura del 900′: Leo Solari. L’interessante documentazione donata dalla famiglia raccoglie le attività professionali, saggistiche, giornalistiche del manager europeista, socialista e partigiano, Il Fondo raccoglie la […]

Read more