Ultimi Articoli

Stoccolma dopo Nizza e Berlino: il terrorismo semina morte


Mentre gli Usa attaccano la base siriana da cui è partito l’attacco chimico in cui sono morti ottanta civili inermi, il terrorismo si riprende la scena in Europa seminando morte nel centro di Stoccolma. La tecnica è la stessa usata a Nizza e a Berlino: un camion lanciato in una corsa folle contro la folla. Il bilancio finale è di quattro morti e seppur la rivendicazione non è arrivata ufficialmente, la matrice sembra non destare adito a dubbi: opera del terrorismo islamista. L’autore non è stato ancora arrestato nonostante la Svezia abbia scatenato la caccia all’uomo. In galera, però, è finito un uomo definito dalla polizia coinvolto nell’attacco.

Un pomeriggio di sangue e dolore ieri per le strade della capitale svedese. Erano le 14 quando un camion si è fermato davanti al ristorante Caliente per scaricare le birre. L’autista è sceso per avvisare del suo arrivo e un uomo con il volto coperto con un passamontagna è saltato in cabina è volato via verso la zona pedonale, la centralissima Drottninggatan seminando terrore e dolore. Quattro morti e una quindicina di feriti secondo la polizia, cinque morti secondo le fonti ufficiose.

Informazioni su fondazione nenni ()
Via Alberto Caroncini 19, Roma www.fondazionenenni.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: