Ultimi Articoli

Renzi come Colombo: “scopre” i lavori socialmente utili


1478990017-0-matteo-renzi-il-15-novembre-a-ragusa

Matteo Renzi ha scoperto prima l’America e poi la maniera per risolvere il problema dell’occupazione giovanile. “Serve un lavoro di cittadinanza”, dice al “Messaggero”. Prima di parlare, però, forse avrebbe dovuto informarsi. In Italia i lavori socialmente utili sono stati introdotti il 23 luglio del 1993 con il “Protocollo sulla politica dei redditi e dell’occupazione, sugli assetti contrattuali, sulle politiche del lavoro e sul sostegno produttivo” e avevano esattamente l’obiettivo indirettamente evocato dall’ex presidente del consiglio in contestazione con la proposta grillina del reddito di cittadinanza, cioè dare una mano temporaneamente a coloro che venivano espulsi dal mercato del lavoro in Cassa Integrazione Guadagni Straordinaria, ai disoccupati di lunga data e a coloro che il lavoro non lo avevano mai trovato. Il nome proposto è nuovo, il contenuto è vecchio. Va bene studiare l’America, ma forse converrebbe studiare anche un po’ l’Italia.

Informazioni su fondazione nenni ()
Via Alberto Caroncini 19, Roma www.fondazionenenni.it

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: