Addio a Lagorio, grande ministro e dirigente socialista

 1483785777-lagorio-pertini

-di GIUSEPPE TAMBURRANO-

Se ne è andato con la discrezione con la quale aveva sempre vissuto Lelio Lagorio più volte ministro per il PSI della Difesa: dicastero “difficile” per un socialista, ma che Lagorio ha saputo dirigere con grande dignità e competenza lasciando in tutti, dai soldati ai generali, un grande ricordo.

Dopo altri socialisti come Ferri, Lagorio: a uno a uno si spopola la classe dirigente del PSI: e non è sostituita da nuove leve all’altezza del compito di ricostruire il socialismo, l’unica risposta vera alla crisi economica, sociale ed etica del capitalismo alla cui testa oggi c’è il tycoon Trump.

fondazione nenni

Via Alberto Caroncini 19, Roma www.fondazionenenni.it

Rispondi