L’opinione degli italiani sulla politica


In accordo con l’Istituto Nicola Piepoli, che si ringrazia, pubblichiamo una nota di Donatella Lucente su L’Opinione degli italiani sulla politica.

-di DONATELLA LUCENTE-

Quanta fiducia hanno gli italiani nella politica in vista delle elezioni del 4 marzo? Sul tema l’autorevole istituto Piepoli, leader in Italia nel campo delle ricerche di marketing e di opinione, sta provando a dare una risposta interpellando settimanalmente un campione rappresentativo di persone (genere: 52% donne, 48% uomini; età: 29% giovani, 35% adulti, 36% senior; area geografica: Nord Ovest 26%, Nord Est 19%, Centro 19%, Sud e Isole 36%).

Analizzando il campione di risposte rilevate durante la settimana dal 2 gennaio all’8 gennaio sulla fiducia degli italiani nei ministri del governo Gentiloni, nella classifica dei primi cinque troviamo al primo posto il ministro Dario Franceschini (Beni Culturali e Turismo) con un indicatore di fiducia del 45%, seguito da Domenico Minniti (Interno) 44%, Graziano Delrio (Infrastrutture e Trasporti) 43%, Pier Carlo Padoan (Economia e Finanza) 42%, e in chiusura della classifica Andrea Orlando (Giustizia) 37%.

Alla seconda domanda su quanta fiducia si ha nel presidente della Repubblica Sergio Mattarella, si è risposto con un 45% per poco o nulla e un 50% per molto o abbastanza. Segue la domanda sulla fiducia nel governo e nel presidente del Consiglio: 59% per poco o nulla, 36% per molto o abbastanza.

Molto interessanti appaiono i sondaggi sulla fiducia nei principali leader politici: Matteo Renzi (69% per poco o nulla, 27% per molto o abbastanza), Silvio Berlusconi (74% per poco o nulla, 23% per molto o abbastanza), Beppe Grillo (74% per poco o nulla, 22% per molto o abbastanza), Matteo Salvini (68% per poco o nulla, 29% per molto o abbastanza), Luigi di Maio (65% per poco o nulla, 30% per molto o abbastanza)

Per quanto riguarda le intenzioni di voto degli italiani, in testa appaiati si classificano centro destra e centro sinistra (35%). I singoli partiti e movimenti si collocano nel modo seguente: movimento 5 Stelle (28%), partito Democratico (23.5%), Forza Italia (15%), Lega Nord (13%), Liberi e Uguali (8%), Fratelli d’Italia (5%), Più Europa con Emma Bonino (3%), altri di centro destra (2%), altri partiti (2%), altri di centro sinistra (0.5%).

 

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...