esteri

Europa, il nodo (scorsoio?) degli ex paesi dell’Est

Beata Szydlo ha svelato uno dei grandi punti deboli del processo di integrazione europeo. Colti da manie di grandezza, fu deciso di allargare il disegno europeo oltre i confini iniziali, sfruttando anche la caduta del muro di Berlino e la disintegrazione dell’Unione Sovietica. La realtà è che dietro le scelte dei paesi un tempo oltre […]

Read more