politica

Immigrazione: politici italiani “leoni” solo in Tv

  Martedì Jean Claude Junker irritato per quell’aula vuota (una trentina appena i presenti) ha definito il Parlamento europeo (e soprattutto i parlamentari) ridicolo. Antonio Tajani, presidente italiano lo ha rimbrottato. Si doveva parlare di governo dei flussi migratori visto che siamo in piena, consueta emergenza estiva. Ma la cosa non sembra interessare i parlamentari […]

Read more
IN PRIMO PIANO

Il nuovo patto europeo: parole scritte sull’acqua

-di ANTONIO MAGLIE- “Agiremo congiuntamente a ritmi e con intensità diversi se necessario”. È questo il passaggio fondamentale del nuovo patto sottoscritto miracolosamente da tutti i ventisette partner. Era il passaggio che più interessava ad Angela Merkel (che ha dovuto accetare un certo annacquamento) ma è anche la conferma dell’incapacità di queste leadership di immaginare […]

Read more
IN PRIMO PIANO

Trattato di Roma: cambiar passo all’integrazione

-di Klaus Haesch*- Il trattato di Roma nacque in un momento di profonda crisi. Dopo i tentativi falliti di un’unione militare (EDC) e un’unione politica (CPE), il trattato indicò l’economia come tema centrale dell’unificazione europea. Le politiche sociali erano all’epoca solo un cerotto per coprire le cicatrici causate dai mercati. Prima del 2009 non si […]

Read more