IN PRIMO PIANO

Recensione spettacolo Il caso Kaufmann

di Rita Borelli Nel turbolento crepuscolo della  Germania nazista del 1933, mentre le tenebre dell’oppressione si addensavano su di un paese in preda al caos, le vite di due persone: il commerciante ebreo Leo Katzenberger e Irene Seidel,  si intrecciarono in un modo che avrebbe sfidato il destino e ispirato la speranza in un mondo […]

Read more
storia

La Costituzione di Weimar e la lezione dei “contrappesi”

  -di FEDERICO MARCANGELI- Il 31 Luglio 1919 venne adottata a Weimar l’omonima costituzione; una tappa fondamentale per le sorti dell’Europa. Proprio questo evento è stato infatti accusato di aver spianato la strada all’avvento di Hitler. Questa fama è in parte giustificata, anche se sulla carta la costituente aveva progettato un testo democratico e razionalizzato […]

Read more
storia

La Costituzione di Weimar e la lezione dei “contrappesi”

  -di FEDERICO MARCANGELI- Il 31 Luglio 1919 venne adottata a Weimar l’omonima costituzione; una tappa fondamentale per le sorti dell’Europa. Proprio questo evento è stato infatti accusato di aver spianato la strada all’avvento di Hitler. Questa fama è in parte giustificata, anche se sulla carta la costituente aveva progettato un testo democratico e razionalizzato […]

Read more
cultura

Islam moderato e vittimismo arabo (1)

  -di EDOARDO CRISAFULLI- Annotiamocelo tutti, sarà utile per il manuale del cittadino europeo modello, perfettamente integrato nel sistema: non è più sufficiente che i musulmani – i leader religiosi, i predicatori, gli imam, gli ulema e i semplici credenti – rigettino a chiare lettere il terrorismo jihadista. Non basta neppure che isolino e caccino […]

Read more