Italia, politica

Diritto alla preferenza

-VITTORIO EMILIANI- Abbiamo votato per le europee e, nonostante il calo dell’affluenza, siamo ancora il Paese dove la percentuale dei votanti è più alta, segno di una partecipazione tutto sommato intensa. Quando ci si rifà alle altissime percentuali del dopoguerra, si dimentica che gli elettori pensavano che la non partecipazione al voto comportasse conseguenze dal […]

Read more
politica

Schiena dritta!

C’ è un precedente, infausto. Alle elezioni del 2001 vinte da Berlusconi, il leader del centro-sinistra non fu Giuliano Amato, presidente del Consiglio dell’ultimo governo, ma, inopinatamente, Rutelli (a proposito che fine ha fatto?) Invocherà questo precedente Renzi per sostituire Letta alla guida della sinistra nelle prossime consultazioni? Analizzate la discussione apparentemente indecifrabile ai vertici […]

Read more
politica

In bocca alla lupa

All’inizio della campagna elettorale per il Campidoglio credevo (povero ingenuo) che gli esponenti del Pd che hanno peso e ruolo avrebbero ritrovato quel minimo di buonsenso che serviva per presentarsi uniti all’appuntamento, per sostenere adeguatamente il candidato scelto con la magica formula delle primarie, per togliere il Comune di Roma ad una malagestione disastrosa da ogni punto di […]

Read more
politica

Giorgio, un sacrificio per il Paese!

Giorgio Napolitano può sciogliere la matassa politica ingarbugliatissima: accettando che il parlamento lo rielegga e restando solo pochi mesi al Quirinale. Mi spiego: la individuazione di un candidato che abbia i numeri ( aritmetici e qualitativi) si rivela molto difficile; i veti incrociati sono una trincea pressoché invalicabile. La riconferma di Napolitano taglierebbe il nodo […]

Read more
politica

Faites vos jeux

 Come in una roulette impazzita la pallina con il nome del futuro Presidente della Repubblica gira vorticosamente e sembra non debba fermarsi mai, anche se siamo a meno di 48 ore dall’inizio delle votazioni. Ad imprimere questa dinamica è un PD ormai prossimo all’implosione. Già il metodo con cui il nuovo capo dello Stato dovrà […]

Read more