società

Wannacry, il virus che colpisce gli “utenti pigri”

  -di FEDERICO MARCANGELI- Dal 12 maggio migliaia di computer sono stati infettati dal virus Wannacry. Lo scopo di questo “agente infettante” è quello di permettere ai suoi sviluppatori di guadagnare dalle vittime. Il Ransomware in questione (il suo nome tecnico) blocca i file personali del PC, richiedendo un riscatto al proprietario. L’operazione avviene attraverso […]

Read more
società

Che bella Milano in un sabato di primavera

  -di GIANMARIO MOCERA- Sì, c’era tanta gente al corteo di ieri a Milano per chiedere e auspicare l’abbattimento dei muri, delle frontiere. Un corteo colorato e festoso, a parte i soliti contestatori che non mancano mai, ormai sono parte dell’arredo urbano. Centomila che chiedevano integrazione e diritti, magari quelli che la Fondamentale Carta dei […]

Read more
società

Idea per la Raggi: a Roma non la funivia ma le gondole

  Una proposta per la sindaca di Roma, Virginia Raggi. Oggi, 20 maggio, intorno alle 11 si è scatenato un bel nubifragio sulla città facendo assumere ad alcune strade l’aspetto dei canali veneziani. Dopo un paio di ore, nella zona sud-ovest della Città Eterna, alcune arterie ufficialmente considerate ad alto traffico e rapido scorrimento, erano […]

Read more
società

La Cassazione: gli immigrati si adattino alle nostre leggi

Gli immigrati devono adeguarsi ai valori civili e giuridici della società italiana che li ospita. Nulla di straordinariamente rivoluzionario ma questa sentenza della Corte di Cassazione verrà inevitabilmente utilizzata in chiave “sovranista” (ma si potrebbero utilizzare anche altri termini) da Salvini o da personaggi come quelli di Forza Nuova che non hanno perso tempo per […]

Read more
società

Attacchi web: piccolo manuale di prima difesa

-di FEDERICO MARCANGELI- La Cina è sotto attacco. Non con carri armati o aerei, bensì con un potentissimo virus informatico: Wannacry. L’infezione ha colpito oltre 29.000 sedi istituzionali (di cui 4000 tra università e centri di ricerca) del paese orientale, prendendo in ostaggio migliaia di terminali. La parola non è usata a caso, visto che […]

Read more
società

Agnese Moro, quando ricordare stanca

-di MARTINA DI CAPUA- “La vita è come un elastico, vai avanti avanti avanti ma in qualsiasi momento puoi tornare indietro’’. È così che Agnese Moro riesce ad attirare l’attenzione degli aspiranti giornalisti all’università Lumsa. Nell’aula M al terzo piano di Borgo Sant’Angelo si è tenuta la consueta lezione del venerdì di “Tecniche di Teorie […]

Read more
Go beyond, società

Go Beyond: in Italia, un terzo dei bambini a rischio povertà

Un terzo dei giovani italiani al di sotto dei diciotto anni è a rischio povertà. Il dato per nulla rassicurante è stato reso noto dall’istituto di statistica europeo (Eurostat) in occasione della ventesima giornata mondiale dell’infanzia che verrà celebrata domenica prossima, 20 novembre. Il dato riferito al complesso dell’Europa a ventotto dice che circa venticinque […]

Read more
società

Tar lumaca: tre anni per un giudizio

  Tar lumaca: tre anni per una sentenza amministrativa. È quanto emerge dall’analisi dei diversi sistemi giudiziari europei realizzato da Justice Scoreboard, organismo della Commissione Europea. Non siamo ultimi perché a Cipro bisogna attendere ben 1400 giorni, ma trionfalmente occupiamo la penultima posizione con i nostri bravi mille giorni di attesa. Molto meglio di noi […]

Read more
società

Tap e Fronte del “no”: non tutti i tubi sono uguali

  –di FEDERICO MARCANGELI- “Quando si realizzano grandi opere, il sacrificio dell’ambiente è quasi inevitabile”. A parlare così era Michele Emiliano all’inaugurazione dell’acquedotto del Sinni, la dorsale ionico-salentina della rete pugliese. La condotta corre per circa 37Km ed ha un diametro di 1.4 metri. Ovviamente l’inserimento del terreno di questa struttura non è avvenuto per […]

Read more
società

Pokémon: nati 20 anni fa, cresciuti con gli smartphone

Il 1° aprile del 1997 Tokyo trasmette la prima puntata di uno dei cartoni animati più amati e longevi di sempre: i Pokemon. Il successo del prodotto televisivo è stato, fin da subito, globale con 74 paesi coperti dalla serie. Dopo 20 anni ancora non ha concluso il suo percorso, essendo arrivato alla 962sima puntata. […]

Read more
società

Se su un treno ripensando a Luciano Lama…

-di GIANMARIO MOCERA- Sono in treno per Roma, stavo leggendo un articolo su ENI, ENEL e Poste Italiane e il programma di privatizzazioni della Cassa Depositi e Prestiti, come noto maggior azionista per conto dello Stato di queste grandi società, quando ad un tratto il mio pensiero si è rivolto a me stesso, my self, […]

Read more
società

La mafia, il calcio e un dirigente incauto

Michele Uva è il direttore generale della Federazione Italiana Giuoco Calcio. Dovrebbe occuparsi di come il pallone rotola negli stadi, degli spalti sempre più vuoti, di un sistema calcistico, quello italiano, da anni in declino come certificano i ranking internazionali. Insomma, di tutto quel che riguarda, anche economicamente, il gioco o, come recita il logo […]

Read more
società

21 marzo, primo giorno di primavera anti-mafia

-di ADRIANA MUSELLA-*
 Il ricordo di alcuni uomini e di alcune morti va trasmesso perché possa trasformarsi in patrimonio comune. A loro è stata riservata la parte più difficile, quella di morire.
A noi resta un compito molto più facile: diffondere e tutelare quei valori in cui essi credevano e per i quali sono morti.
 Il […]

Read more
società

La “Buona scuola” dimentica i bisogni educativi speciali

  – di FRANCESCA VIAN Quando, nel dicembre del 2012, il ministro Francesco Profumo disciplina i ‘bisogni educativi speciali’ nella scuola italiana, tanti studenti, che qualche ‘barriera architettonica’ separa dal reale diritto allo studio, trovano voce. E non solo vi trovano voce, ma i documenti di quel periodo istituiscono delle prassi accoglienti, con le quali […]

Read more
società

Locri, le scritte indegne e la Questione Meridionale

Domenica la giornata della memoria in ricordo delle vittime della mafia. Oggi quella del dileggio della legalità. Dopo la manifestazione di Locri con il presidente della Repubblica Sergio Mattarella, sui muri del vescovado sono apparse alcune scritte contro don Luigi Ciotti, uomo impegnato nella lotta alla mafia attraverso la fondazione “Libera” e, in generale, contro […]

Read more
società

La tragedia dell’Erasmus, un anno dopo

-di GIULIA CLARIZIA- Oggi, 20 marzo, ricorre un tragico anniversario. Lo scorso anno tredici ragazze perdevano la vita nel pieno del divertimento e della gioia di vivere. Una ferita ancora terribilmente aperta. Nella notte, cinque pullman carichi di studenti Erasmus percorrevano la strada tra Valencia e Barcellona dopo la Fiesta de las Fallas, la notte […]

Read more
società

La televisione che in-Gabbia il cervello

-di GIANMARIO MOCERA- Raramente guardo programmi televisivi e ieri mi è capitato di vederne uno scorcio, quanto basta per spegnere nel giro di breve tempo, il programma: la gabbia. Non era cominciata male e sembrava che si potesse ascoltare qualcosa di serio, il tema era l’accoglienza dei migranti, i protagonisti di questo iniziale duetto: David […]

Read more
società

Esame di stato della ‘buona scuola’. Rimangono dei passaggi inopportuni

-di FRANCESCA VIAN- L’Italia dei diritti civili tira momentaneamente un sospiro di sollievo sulla questione dell’esame di stato per gli studenti disabili. Infatti la commissione parlamentare ha accolto le proteste levatesi da più parti sull’imposizione di prove d’esame ‘equipollenti’ a quelle della classe (una protesta anche da questo blog in https://fondazionenenni.blog/2017/02/11/prove-desame-uguali-il-ministro-fedeli-ci-ripensa/). Essa ha riformulato il […]

Read more
società

Amo la radio, perché arriva alla gente…

-di GIANMARIO MOCERA- Entra nelle case e ti parla direttamente, se poi una radio è libera, ma libera veramente, mi piace ancor di più perché libera la mente…” cosi il testo di bellissima canzone di Eugenio Finardi degli anni ’70, un inno alle nascenti radio libere in modulazione di frequenza: un forte vento di libertà […]

Read more
società

Silenzio, il tuo smart-tv ti ascolta…

-di GIANMARIO MOCERA- Wikileaks: la CIA ha realizzato tool di spionaggio per Android, iOS e poi ne ha perso il controllo….. Così le agenzie di stampa hanno diffuso la notizia resa nota da Wikileaks: migliaia di documenti pubblicati che dimostrano l’attività di cyber-spionaggio messa a punto dalla CIA: si tratta di dispositivi (tool) capaci di […]

Read more