politica

Legge elettorale: con la fiducia un nuovo Porcellum

La legge elettorale con la quale abbiamo votato nel 2013 era stata ribattezzata per il suo contenuto non proprio commendevole significativamente in latino maccheronico Porcellum. La nuova che è in discussione in Parlamento porta, al contrario, un nome che evoca certi scadenti vini nel cartone: Rosatellum. Ma merita a tutti gli effetti la definizione di […]

Read more
politica

Ricostruire la democrazia in Europa

  -di MAURIZIO BALLISTRERI- La sconfitta della Spd, il brusco arretramento della Cdu della Cancelliera Frau Merkel, con l’irruzione sulla scena politica di un partito nazionalista alle recenti elezioni politiche in Germania, sono fatti politici che devono far riflettere in Europa e in Italia. Il primo fatto è che la sinistra riformista e socialdemocratica non […]

Read more
politica

Il civismo per coprire la crisi della politica

  -di MAURIZIO BALLISTRERI- L’ultima parola d’ordine usata dai simulacri di forze politiche presenti nello scenario nazionale è “civismo”, usata a mo’ di foglia di fico per coprire la triste parabola della Seconda Repubblica. Tentativo non nuovo, considerato che dopo la crisi della Prima Repubblica e la fine del sistema dei partiti di ceppo novecentesco, […]

Read more
politica

Virginia Raggi, la (volontaria) smemorata del Campidoglio

-di VALENTINA BOMBARDIERI- Un proverbio diceva che “una mezza verità è una bugia intera”. Se si annega si prova ad arrancare nuotando. La sindaca di Roma Virginia Raggi “ce prova”, come si direbbe a Roma. “Apprendo con soddisfazione che, dopo mesi di fango mediatico su di me e sul MoVimento 5 Stelle, la Procura di […]

Read more
politica

L’Europa, l’interesse nazionale e l’Italia

  -di MAURIZIO BALLISTRERI- Il presidente francese Macron ha vinto le recenti elezioni presidenziali, sostenendo con vigore l’idea dell’integrazione europea e le prime iniziative, a partire dalla pomposa e un po’ oleografica cerimonia di insediamento, con la passeggiata sugli Champs–Élysées sulle note dell’inno ufficiale dell’Unione europea, quello alla Gioia di Beethoven, con fasti che hanno […]

Read more
politica

Le elezioni-farsa che candideranno Di Maio

  -di VALENTINA BOMBARDIERI- Una celebre pubblicità, con una musichetta ritmata, chiedeva “ti piace vincere facile?”. Beh a chi non piace. Anche se in fondo vincere a mani basse senza avversari di spessore è il desiderio di coloro che non ritengano di avere le carte in tavola per vincere, se ci fermiamo a riflettere. Così […]

Read more
politica

La “democrazia golpista” di Matteo Salvini

  Matteo Salvini nel rancoroso raduno della sua Lega più che una rivoluzione ha proposto un golpe, strizzando l’occhio a polizia e carabinieri e annunciando “punizioni” per i giudici che con lui al potere saranno scelti con voto popolare, con quale valutazione poi su capacità ed equanimità non è dato sapere. È evidentemente la risposta […]

Read more
politica

Oltre l’insicurezza sociale, una nuova utopia

  -di MAURIZIO BALLISTRERI- Siamo nell’era dell’insicurezza sociale in Italia, in Europa e nel Mondo. Le crisi geopolitiche prodotte dal terrorismo dell’Isis, dall’instabilità medio-orientale e dal suo epicentro rappresentato dalla questione-palestinese; la deflazione europea figlia dell’austerità imposta dalla Germania, con la crisi della domanda, della produzione e dell’occupazione, in cui si inserisce il buco nero […]

Read more
politica

Migranti e malattie: le “balle” scientificamente provate di Salvini

  Matteo Salvini non ha dubbi: i flussi migratori hanno fatto riapparire malattie che qui da noi avevamo da tempo debellato. Lo dice parlando della vicenda della bambina uccisa dalla malaria e con quell’atteggiamento che non ammette dubbi. Ovviamente non dice di quali malattie parliamo, ma è un dettaglio. Allora siamo andati alla ricerca di […]

Read more
politica

La divisione in classi? La fa il livello di istruzione

  -MARK BOVENS, ANCHRIT WILLE*- Il referendum Brexit e le elezioni olandesi e francesi hanno dimostrato che la distinzione tradizionale tra destra e sinistra sta diventando obsoleta. Gli analisti sostengono che l’Europa occidentale si sta sfaldando per via della globalizzazione, con al centro le questioni migrazione e integrazione europea. Noi sosteniamo che a un livello […]

Read more
politica

Rimini, lo Ius Soli e le pericolose strumentalizzazioni

  -di ANTONIO MAGLIE- L’Italia è il paese in cui il passaggio dalla tragedia alla farsa è sempre facilitato dal perenne clima pre-elettorale. Lo “ius soli” è tornato di attualità e immediatamente è stato mescolato con la tragica vicenda di Rimini, già resa inopportunamente farsesca dalla sortita del ministro polacco che ha richiesto l’estradizione degli […]

Read more
politica

Cl e il meeting, ma non viene di lì il cambiamento politico

-di SANRO ROAZZI- “Cosa permette di non perdere la passione in quel che si fa”, domanda una partecipante al Meeting di Cl. Ed il relatore risponde: “Assumendosi la responsabilità delle sconfitte…”. Scorrendo i resoconti delle giornate di lavoro al meeting di Cl si coglie questo costante riferimento alla responsabilità personale. Anzi dalle discussioni che riguardano […]

Read more
politica

Ischia, atto d’accusa per una politica senza innocenti

-di SANDRO ROAZZI- La domanda più diffusa dopo la scossa di terremoto ad Ischia è certamente quella che accusa: come si può morire con un quarto grado che in Giappone non farebbe sussultare nessuno? La risposta di Ministri, Governatori, politici non solo è del tutto elusiva, ma usa parole da linguaggio grottesco ed inetto… di […]

Read more
politica

Ma nello stato italiano un cardinale non è al di sopra delle critiche

Domanda: un cardinale, per diritto divino (ma non per la legge dello Stato) va considerato al di sopra delle critiche? E se qualcuno lo critica, ad esempio un dipendente della struttura sanitaria di cui è presidente, può essere accusato di “lesa maestà divina” e, conseguentemente, essere condannato al licenziamento? È quanto sta accadendo a Genova, […]

Read more
politica

Macron, Crocetta e la mania di grandezza

-di MAURIZIO BALLISTRERI- Analizzando il capitalismo globale, Wolfang Streeck, uno dei maggiori sociologi viventi, ha osservato che esso ha prodotto “declino della crescita economica, aumento dell’indebitamento, crescente diseguaglianza” e disordini sistemici quali “stagnazione, redistribuzione oligarchica, il saccheggio del dominio pubblico, la corruzione e l’anarchia globale”. Al fondo c’è la crisi della politica democratica di assumere […]

Read more
politica

Quante e quali sinistre alle prossime elezioni italiane ed europee?

  -di FELICE BESOSTRI- Due processi paralleli sono in corso nel variegato mondo della sinistra e del civismo costituzionale, chiamiamoli per brevità con il nome del luogo della prima riunione Brancaccio e Santi Apostoli: la toponomastica è, almeno apparentemente. più neutra della storia e dell’ideologia. Dato lo scontato appello all’inclusione, tutti e due i processi […]

Read more
politica

Alla ricerca della perduta identità europea

-di SANDRO ROAZZI- È un disco di porfido rosso scuro quello che i visitatori di San Pietro calpestano quasi incuranti, muovendo i primi passi nella Basilica. Eppure era il simbolo di un nuovo inizio, in quanto proprio su di esso Carlo Magno si inginocchiò prima di diventare imperatore del Sacro Romano Impero. Oggi, ma nel […]

Read more
politica

Intervento in Libia nel 2011: la fiera delle verità di comodo

-di ANTONIO MAGLIE- Il dibattito che si è acceso sull’intervento italiano in Libia nel 2011 ha aspetti surreali. Anche perché, come al solito, la ragion di partito induce a straparlare. Dimenticando situazioni e condizionamenti. Da questo punto di vista, Matteo Salvini è il solito campione di bon ton, ma forse dovrebbe tacere anche Giorgia Meloni […]

Read more