P’uscì dalla crisi…dateve ‘na mossa

– di Pasquino il Templare –

‘Sta nova, brutta crisi de Governo
voluta da chi se crede un mezzo Padreterno
è scoppiata mentre tornano a cresce’ li contagi
e nun so’ certo boni li presagi…
Forse potevi avecce puro quarche pezzo de raggione
ma proprio mò te lo potevi risparmia’ ‘st’artro “Ciaone”
Quanti vortafaccia: da “Stai sereno…“ a Enrico Letta
fino al “Se perdo er referendum giuro che sparisco in tutta fretta…”
Ma oggi l’italiani, quelli veramente … vivi…,
so’ tanto incazzati e poco comprensivi pure co’ chi in nome della pandemia
gioca colle regole della democrazia
Allora famo “basta” colli spettacoli da guitti
de quelli che vorrebbero fa’ i dritti
Trovate soluzioni giuste e valide pe’ tutti
e no solo pe’ l’amichetti farabutti
Dovete evita’ allora sia de facce male
sia d’esse sfottuti a livello mondiale
Ma se rennemo conto quanto ce po’ costa’ questa follia
che rischia de distrugge’ la nostra economia ?
E come dice ‘n’Amico “Nun scherzate più cor foco…”
che già er lavoro oggi è troppo poco
e si create ancora artra disoccupazione
l’elettore nun ve terra’ certo bordone
e ve farà paga’ cor voto pure questa
perché vo’ esse’ rappresentato solo da gente brava e onesta
Ritrovate l’unità d’intenti e in Parlamento
impegnateve p’evitacce de fini’ tutti in fallimento
Datevela prima de subito ‘na mossa
così da pote’ parla’ presto de riscossa

fondazione nenni

Via Alberto Caroncini 19, Roma www.fondazionenenni.it

Rispondi